Filler

FillerA seconda della composizione del filler stesso, distinguiamo filler biologici (riassorbibili o di superficie, adatti al trattamento di rughe superficiali) che hanno una durata  piuttosto limitata (circa 6 mesi)

e vengono totalmente riassorbiti dalla cute, e filler sintetici o parzialmente sintetici.
In particolare i filler totalmente sintetici hanno una durata illimitata in quanto non sono assolutamente riassorbibili, mentre i filler parzialmente sintetici si riassorbono ma molto più lentamente dei filler biologici, arrivando anche alla durata di due anni e vengono spesso utilizzati per riempire solchi e rughe profondi della pelle.


Scelta del filler

Il medico estetico, dopo una preliminare visita in studio, valutate le condizioni di partenza della paziente ed i risultati che desidera ottenere, sceglierà il tipo di filler maggiormente indicato per il caso specifico.
Il medico può anche richiedere che la paziente effettui un test intradermico allergico preliminare, che può essere effettuato anche due volte (doppio test intradermico preliminare); si deve essenzialmente effettuare questo test intradermico nel caso si inietti del collagene.


Descrizione del trattamento

Il trattamento mediante fillers dura normalmente 15-30 minuti e viene eseguito ambulatorialmente, senza ricovero, e senza anestesia (in caso si utilizza una pomata anestetica) e dopo il trattamento la paziente può tranquillamente tornare a casa e riprendere tutte le sue normali attività.


Effetti collaterali e controindicazioni

Raramente possono presentarsi effetti collaterali quali reazioni allergiche, granulomi, ematomi, e ricordiamo che l'impianto di filler è sconsigliato in caso di allergia al materiale da iniettare, gravidanza, disfunzioni della coagulazione del sangue, Herpes in fase attiva, malattie dermatologiche autoimmunitarie.

Tra le controindicazioni rientrano le malattie autoimmuni, cardiache, pazienti affetti da insufficienza epetocellulare e/o sottoposti a terapia per le malattie epatiche. A causa di possibili interazioni, non ancora studiate con altre iniezioni di riempimento, é sconsigliato iniettare acido ialuronico su zone in cui siano state effettuate altre applicazioni di riempimento.

La sicurezza della paziente deve essere l'elemento più importante, e viene sempre prima del costo del trattamento. Risparmiare mettendo a rischio la propria salute, o compromettendo il risultato finale, è da evitare assolutamente.
E’ sempre meglio affidarsi a strutture e medici estetici che assicurino al paziente la serietà, esperienza e professionalità che sono necessarie per il risultato ottimale.
Il costo del trattamento, varia a seconda del medico a cui ci si rivolge, e anche a seconda del proprio caso specifico e dei risultati che si vogliono ottenere.
Per cui un preventivo specifico può essere ottenuto soltanto contattando personalmente il medico.

 

 


Consenso informato

Prendi visione del consenso informato relativo al trattamento di DERMAL FILLER e IPODERMAL FILLER NON PERMANENTI